Verifica copertura assicurativa: Come fare? (3 App scelte per te)

verifica copertura assicurativa

Dal 18 ottobre è iniziata la dematerializzazione del contrassegno, ovvero non bisogna più esporre il tagliando dell’assicurazione auto sul parabrezza.

Se prima il contrassegno di assicurazione permetteva di verificare la copertura assicurativa di un mezzo, oggi non è più possibile tramite esso.

 

Vuoi risparmiare sulla tua polizza auto?

arrow

 

Richiedi SUBITO un preventivo!

 

Come verificare la copertura assicurativa?

Le Forze dell'Ordine

Le Forze dell'Ordine controllano la copertura assicurativa tramite la targa!

Come? Durante un posto di blocco o su segnalazione dei dispositivi di rilevazione a distanza come Autovelox, Tutor, Telepass o telecamere ZTL.

 

Le agenzie assicurative

Il tuo agente assicurativo può verificare la copertura RCA tramite SIC (sistema informatico integrato controlli auto), ovvero il sistema che permette la verifica della copertura assicurativa tramite la consultazione di 3 banche associative:

  1. SITA – sistema informatico targhe assicurate
  2. SIVI – sistema informatico veicoli immatricolati
  3. SIVO - sistema informatico veicoli omologati

 

Le persone comuni

Hai fatto un incidente e vuoi verificare se la controparte è assicurata? Ecco le soluzioni:

 

Tramite il Portale dell'Automobilista

verifica assicurazione auto

verifica assicurazione auto

Vai sul sito e inserisci la targa che vuoi verificare.

 

Tramite App

Ecco 3 App con cui puoi verificare la copertura assicurativa:

  1. Allianz Controllo RCA
  2. Altolà (Solo per Apple)
  3. Controllo Veicoli Free

 

Ecco cosa fare ora:

  • Se vuoi richiedere un Preventivo per la tua Assicurazione Auto, clicca qui.
  • Se vuoi maggiori informazioni contattami.
  • Scarica il mio REPORT gratuito in cui Ti Svelo 5 Garanzie Fondamentali Che La Tua RC Auto Deve Assolutamente Avere Comprese Nel Prezzo!

 

A presto 🙂

Mattia

 

Commenti