Scadenza Assicurazione Auto: Come comportarsi?

scadenza assicurazione auto

Oggigiorno i contratti di assicurazione auto e moto hanno validità annuale.

Ti ho già parlato che dal 1 gennaio 2013 non è più necessario inviare la lettera di disdetta prima della scadenza dell’assicurazione auto poiché è stato abolito il tacito rinnovo.

Inoltre dal 1 luglio 2015 non è più necessario presentare l’attestato di rischio cartaceo per cambiare compagnia.

In questa guida ti spiegherò:

  • Come comportarsi a scadenza dell’assicurazione auto?
  • Come funziona la tolleranza dei 15 giorni dopo la scadenza?

 

Vuoi risparmiare sulla tua polizza auto?

arrow

 

Richiedi SUBITO un preventivo!

&nbsp

Come comportarsi a scadenza dell'assicurazione auto?

I contratti RC auto di oggi hanno validità annuale e non presentano la clausola di tacito rinnovo. Quindi a scadenza potrai:

  1. Rinnovare il contratto pagando la nuova rata: in questo caso provvederai a pagare il premio presso il tuo intermediario il quale rilascerà la quietanza di pagamento;
  2. Non rinnovare il contratto facendo cessare la copertura assicurativa: in questo caso decorsi i 15 giorni di tolleranza la copertura assicurativa cesserà;
  3. Cambiare compagnia: alla scadenza del contratto puoi liberamente sottoscrivere un nuovo contratto rc auto presso un'altra compagnia assicurativa.

 

 

 

Come Risparmiare Sulla Tua Assicurazione Auto? Clicca "Mi Piace" e Ricevi Utili Consigli!

 

 

 

Come funziona la tolleranza dei 15 giorni dopo la scadenza?

Alla scadenza della polizza auto, può capitare che tu (contraente) non abbia la possibilità di rinnovarla o non abbia ancora deciso presso quale compagnia sottoscrivere il nuovo contratto.

Al fine di tutelarti e preservarti dal rischio di multe salate in caso fossi fermato dai vigili urbani con l’assicurazione auto scaduta è stato fissato un periodo di tolleranza di 15 giorni.

Ovvero in questi 15 giorni dalla scadenza del contratto rc auto il veicolo è coperto e tu puoi circolare liberamente.

Inoltre dal 18 ottobre 2015 è stata introdotta la dematerializzazione del contrassegno, ovvero non bisogna più esporre il tagliando dell’assicurazione auto sul parabrezza.

Ho scritto un interessante guida su come verificare la tua copertura assicurativa.

 

Ecco cosa fare ora:

  • Se vuoi richiedere un Preventivo per la tua Assicurazione Auto, clicca qui.
  • Se vuoi maggiori informazioni contattami.
  • Scarica il mio REPORT gratuito in cui Ti Svelo 5 Garanzie Fondamentali Che La Tua RC Auto Deve Assolutamente Avere Comprese Nel Prezzo!

 

A presto 🙂

Mattia

P.S. Ti è piaciuta la guida? Twittala 🙂

Commenti